Lasciare il segno-Zorro tra letteratura, cinema e fumetto

Questo il titolo della piccola chiacchierata che terremo Domenica 20 ottobre a Città di Castello, durante TifernoComics, nel pomeriggio.

Ricordiamo gli eventi del prossimo fine settimana

 

e a Città di Castello nell’ambito di Tiferno Comics la biblioteca sarà presente con il proprio stand

e nell’organizzazione di una conferenza su

ZORRO

che compie 100 anni!

 

Mostra “Fellini e il Circo” Palazzo Penna, Perugia, settembre/ottobre 2019.

Una simpaticissima chiacchierata  sul maestro. Da sinistra il clown Colombaioni, della nota famiglia circense, che ha lavorato con Fellini alla realizzazione del film “I clowns”; Luciano Bernasconi, fumettista, che ha realizzato per la mostra un bellissimo ritratto di Fellini; Fabio Melelli, ideatore e curatore della mostra; Claudio Ferracci, che ha parlato dello stretto rapporto tra Fellini ed i fumetti.

Questo appuntamento non posso perderlo!

LA NUOVA FRONTIERA!

Una mostra di fumetti itinerante lungo tutte le stazioni del Minimetró firmata da14 artisti italiani e tunisinideccezione, membri del collettivo LAB619 e della Biblioteca delle Nuvole. La storia circolare di un viaggio fantastico, lunga 28 posters/tavole dautore, in cui immergersi da qualsiasi stazione e punto di lettura. La nuova frontiera sarà affissa anche nelle strade della Medina di Tunisi durante Open Art Week Tunis (19 – 27 ottobre).

con Sudario Brando, Chakib Daoud, KaoutherDissem, Claudio Ferracci, Yasmine Gdiri, MarcoLeombruni, Ale Martoz, Jacopo Mattelli, Seif Eddine Nechi, Filippo Paparelli, Nikolaj Servettini, Aroussi Tabbena, Moez Tania, Kamal Zakour, Marco cannavò, Jacopo Gagliardoni
Coordinamento artistico: Biblioteca delle Nuvole& LAB 619
In collaborazione con Minimetró

Per informazioni:bibliotecadellenuvole@gmail.com
In mostra presso tutte le fermate del Minimetró dal 5 al 13 ottobre

 

RICORDIAMO lo stage con ABIR GASMI, lunedì,martedì e mercoledì in biblioteca, dalle 18!

la nuova frontiera!

#OpenArtWeekIT
“La nuova frontiera” è una mostra di fumetti itinerante lungo tutte le stazioni del Minimetro’ Spa, firmata da 14 artisti italiani e tunisini d’eccezione.
📆 inaugurazione sabato 5 ottobre alle ore 16.00, con appuntamento presso la Biblioteca delle Nuvole / esposizione fino al 13 ottobre 2019.
🖍 gli artisti: Helmi Barda, Sudario Brando, Chakib Daoud, Claudio Ferracci, Yasmine Gdiri, Marco Leombruni, Ale Martoz, Jacopo Mattelli, Seif Eddine Nechi, Filippo Paparelli, Nikolaj Servettini, Aroussi Tabbena, Moez Tania, Kamal Zakour. Testi di Claudio Ferracci, Marco Cannavò, Jacopo Gagliardoni e Martoz!
📧 visita guidata con gli artisti su prenotazione – per informazioni: bibliotecadellenuvole@gmail.com
* coordinamento artistico: Biblioteca delle Nuvole e Lab619 *

E DA LUNEDI’:

Venerdì Vittorio Giardino, Sabato visita guidata alla mostra “La nuova frontiera”, da Lunedì seminario sul graphic novel a cura di Abir Gasmi!

APPUNTAMENTI!

 

SABATO 5 Ottobre visita guidata lungo le stazioni del Minimetrò al fumetto/mostra collettiva “LA NUOVA FRONTIERA”. E’ un’iniziativa del formidabile evento OPEN ART WEEK! Coordinamento: BibliotecadelleNuvole e Group 619!

7 artisti italiani (in realtà 9 con gli scrittori Marco Cannavò e Jacopo Gagliardoni ) e 7 tunisini hanno realizzato altrettante storie di una pagina, da leggere prendendo il Minimetrò. 

Si parte alle 16 dalla Biblioteca delle Nuvole.

e da lunedì:

VITTORIO GIARDINO a Perugia.

Jonas Fink, è un personaggio creato da Vittorio Giardino. Il fumetto è stato pensato come una trilogia, che ripercorre la vita di Jonas. In passato erano stati pubblicati due volumi: L’infanzia (1991) e L’adolescenza (1998). Il nuovo volume “Jonas Fink – Una vita sospesa” contiene sia le due storie precedenti che la terza che conclude la trilogia.

La storia, ambientata a Praga a partire dal 1950, racconta di Jonas Fink, un bambino di origini ebree che assiste all’arresto immotivato del padre nel corso delle purghe anti-borghesi da parte del regime socialista. Cresciuto dalla madre in povertà, abbandona gli studi per andare alla ricerca del padre.

La BibliotecadelleNuvole a UMBRIANOISE! Castiglion del Lago 20 settembre! La Darsena!

Venerdì sera alla Darsena di Castiglione del lago c’è Umbria Noise e c’è pure la Biblioteca delle Nuvole.
Si disegna di brutto, c’è la bella musica e c’è anche la bella gente. Se non siete fuori dal tunnel del divertimento ci vediamo là