CRAIG THOMPSON – BLANKETS

Blankets di Craig Thompson è quello che si potrebbe definire romanzo di formazione nella versione di una graphic novel. Il protagonista della storia è infatti presentato, nel corso delle quasi 600 pagine, dall’infanzia fino alla maturità sessuale, arrivando all’età adulta. Un cambiamento che riguarderà non solo il suo corpo quanto la considerazione che egli avrà del mondo. Ciò che gli accadrà lentamente lo porterà a mettere in discussione la propria educazione culturale sfoltendo, pagina per pagina, quel denso, folto e appiccicoso sostrato religioso che lo incatena e non lo fa vivere come vorrebbe.

Ambientato durante gli anni ’90 statunitensi, periodo di ascesa del grunge e dei Nirvana, Craig nasce in una famiglia cristiana fondamentalista e frequenta una scuola cattolica. L’integralismo delle persone che gravitano intorno a lui non è però privo di incoerenza. Il (altro…)