C’è un tesoro in ogni dove…edizione TuttiaCasa (73).

Pubblicato da Morrilwen il

Bloccati in casa dall’emergenza sanitaria, ogni giorno postiamo rarità, curiosità, ritrovamenti…

per esempio PICCOLI libri di GRANDI uomini: “L’orso buco” di Giovanni Gandini, Marcos Y Marcos 1988

Giovanni Gandini (Milano, 14 ottobre 1929 – 18 febbraio 2006) è stato un editore, scrittore e disegnatore italiano, conosciuto soprattutto per essere il fondatore della rivista Linus

A metà degli anni sessanta, Gandini importò dagli Stati Uniti  i celeberrimi Peanuts . Linus era edito dalla casa editrice Milano Libri, nata dall’omonima libreria gestita dalla moglie di Gandini, Anna Maria Gregorietti.

La rivista aprì alla controcultura americana ma anche al surrealismo latino, da Fernando Arrabal a Roland Topor passando per Copi. Ma sulla «rivista dei fumetti e dell’illustrazione» (il sottotitolo di Linus), comparvero anche Valentina di Guido Crepax, Pogo, Krazy Kat, B.C., Dick Tracy e Corto Maltese di Hugo Pratt. Il primo numero del 1965 conteneva anche interviste di Umberto Eco a Elio Vittorini e a Oreste Del Buono. Gandini diresse Linus fino al 1972, anno in cui cedette la guida della rivista a Del Buono.

Non soltanto editore, Giovanni Gandini coltivava una vivace passione narrativa, con un gusto innato dell’ironia e della dissacrazione. Testimoni di questa sua vena narrativa sono i suoi libri, dalla raccolta di racconti L’orso buco a Piccoli gialli, a quella di elzeviri come L’ultimo pensiero fondente. Una vena ludica, appena velata di malinconia che si rivela anche in Caffè Milano, edito da Scheiwiller nel 1987. 

Frank William Huline Dickens (Londra, 2 febbraio 1932 – 8 luglio 2016) è stato un fumettista, scrittore e sceneggiatore britannico.

La sua prima striscia, pubblicata dal Sunday Times nel 1960 fu Oddbod, ma quella che gli diede notorietà fu Bristow, uscita un anno dopo, e che di Oddbod è uno spin-off. Bristow è un impiegato scansafatiche, ma vincente grazie anche al suo ottimismo. 

Tra le sue opere si possono contare anche 12 libri illustrati per bambini, racconti e romanzi gialli. Alla sua attività di fumettista e illustratore ha affiancato quella di sceneggiatore radiofonico e televisivo, oltre che di musical.