Asterios Polyp: il riscatto dei sentimenti

“Sai, l’errore della gente è che di solito guarda le cose sbagliate”

Asterios Polyp è uno di quei fumetti in cui concezione grafica, fisionomia dei personaggi, costruzione fumettistica si fondono così tanto al contenuto, che la trama e il senso degli eventi vengono stratificati anche a livello estetico. La storia è quella di un brillante architetto che nel giorno del suo cinquantesimo compleanno perde tutto nell’incendio del suo appartamento. Asterios si abbandona allora ad un vagabondaggio che lo porterà in uno sperduto paesino, in uno degli angoli più remoti della vita, dove cercherà di affrontare e superare i suoi tormenti, le delusioni, le paure, le sue sterili teorie, i rigidi schemi. Caos e ordine, quotidiano e avventura, caso e destino, si scontrano per trasfigurarsi in questa graphic novel di David Mazzucchelli. Se non lo avete ancora letto, correte a prenderlo in biblioteca.

Collana: Coconino Cult

Colore: A colori

Formato: cm 20 x 26,5

Pagine: 344

Rilegatura: cartonato con sovracoperta, dorso telato

ISBN: 9788876181733

Nicola Andreani