I ritratti del jazz a Umbrò

Seguendo le “scalette” di S. Ercolano, a Perugia, vi è un locale, Umbrò, dove il 15 luglio alle 18.30 si inaugura una mostra dedicata ai musicisti jazz. La fotografa è Martina Giombini e la sua passione è scovare i moti dell’animo attraverso le apparenze estetiche, tecnica appresa attraverso l’arte pittorica.

Laureata in architettura, Martina si specializza in fotografia al New York International Center of Photography e segue un corso di Urban filmaking alla Colombia University. Dopo varie sperimentazioni in giro per strada, comprende che le singole fotografie danno forma ad un linguaggio comunicativo che non ha confini geografici o linguistici: è il reportage. Da qui si convince che la fotografia sia impegno sociale, documentazione, narrativa e viaggio. Ma è quando torna in Italia che si dedica alla fotografia sui musicisti jazz: le immagini focalizzate sulla transitorietà del momento permettono alle azioni  artistiche di diventare durature.

La mostra, organizzata da  Arci, Umbrò ed in collaborazione con la Biblioteca delle Nuvole di Perugia, si terrà fino al 9 agosto